Image Alt

Iscrizioni

DOMENICA 26 SETTEMBRE 2021

Parco Archeologico del Forcello – Revere (Mulino natante e Museo del Po)

ARCHETIPO DAY …”confortevole”

Arrivo dei Partecipanti con mezzi propri; l’appuntamento è alle 09.00 a San Biagio di Bagnolo San Vito – parcheggio del Parco Archeologico del Forcello. Dopo uno sguardo alla realtà aumentata, che ci introduce alla vita di quella che è considerata la maggior città etrusca a nord del Po, raggiungiamo il Parco Archeologico facendo una breve passeggiata. La guida Archeologica ci riporterà indietro nel tempo, alla metà del VI secolo a.c., data in cui la colonia Etrusca si è insediata in queste terre, e ci farà rivivere usi e costumi di questo grande popolo. Al termine della visita, ci trasferiamo in pullman all’attracco fluviale di Governolo, là dove il Mincio confluisce nel Grande Fiume Po. Ci imbarchiamo sulla motonave riservata e iniziamo la nostra esperienza con la “discesa in Po” grazie alla conca di navigazione. Pranzo frugale a bordo in corso di navigazione. Dopo un paio d’ore di navigazione lenta, ascoltando i racconti del Grande Fiume, delle sue genti e del suo ecosistema, arriveremo a Revere. Visita del Mulino Natante, nato dalla volontà del Comune di Revere di far conoscere le tradizioni della civiltà molitoria, perfettamente funzionante ed in gradi di produrre farina da una filiera biologica. Proseguiamo con la visita al Museo del Po; sito all’interno del Palazzo Ducale, che raccoglie reperti che vanno dall’ epoca preistorica a quella moderna, restituendo al pubblico un quadro completo della realtà di questo territorio. Alle ore 17.30 ca. piccolo aperitivo di saluto.

ARCHETIPO DAY …”dinamico”

Arrivo dei Partecipanti con mezzi e bici propri, ritrovo alle ore 08.30. presso il parcheggio del Parco Archeologico del Forcello a san Biagio di Bagnolo San Vito. Dopo uno sguardo alla realtà aumentata, che ci introduce alla vita di quella che è considerata la maggior città etrusca a nord del Po, con qualche pedalata raggiungerete il “Forcello”. Riprese le bici, pedaleremo per un’oretta lungo la pista ciclabile fino a Governolo, dove il Mincio confluisce in Po. Piccolo ristoro e partenza per Revere. L’arrivo è previsto alle 13.00 ca., il tempo giusto per un pranzetto ristoratore. Dopo un po’ di relax, visitiamo il Mulino natante che ci introduce al viaggio di ritorno; alle ore 15.30 ci imbarchiamo sulla motonave e in un paio d’ore di navigazione raggiungiamo Governolo, ascoltando i racconti del Grande Fiume, delle sue genti e del suo ecosistema. Grazie alla conca di navigazione, proviamo l’esperienza “saliremo” dal Po al Mincio. Trasferimento al parcheggio del Forcello.

Hai il sabato disponibile?

ARCHETIPO WEEK END 25-26 SETTEMBRE 2021

Ti proponiamo:
Arrivo con mezzi propri a San Benedetto Po per le ore 10.00. Visita guidata del complesso monastico. Il Monastero di Polirone fu fondato nel 1007 da Tedaldo di Canossa, nonno della celebre contessa Matilde, sull’isola che si trovava tra il Po e il fiume Lirone. L’abbazia ebbe un ruolo fondamentale nella storia del monachesimo italiano ed europeo, tanto da essere definito “la Montecassino del nord”. Nell’itinerario di visita si possono ammirare tutti gli ambienti caratteristici del monastero, rimasti pressoché intatti, lasciandosi sedurre dal silenzio dei chiostri, contemplando con stupore la magnificenza della chiesa abbaziale, sostando davanti a grandiose opere d’arte, perdendosi nei corridoi e nelle stanze dei dormitori. La basilica abbaziale ci accoglie con la sua imponenza e la meravigliosa architettura che disegnò il genio di Giulio Romano, tra il 1540 e il 1545, riedificando – senza demolirle – le vecchie strutture romaniche e gotiche, e adottando soluzioni originali per far convivere i diversi stili architettonici in un insieme raffinato e omogeneo. Terminiamo la visita con una passeggiata che ci porterà a provare l’esperienza della realtà aumentata e a seguire, nella via principale del paese, nei luoghi dove hanno vissuto personaggi che hanno segnato la storia più recente, figure come Enrico Ferri o Enrico Dugoni. Pranzo libero.

Pomeriggio:

Vuoi conoscere il paesaggio da vicino?
Possibilità di passeggiate o uscite in bicicletta, lungo le ciclabili intorno al paese o nelle vicinanze; puoi raggiungere anche i paesi limitrofi, quali Quistello, Quingentole, Pegognaga, con le loro bellezze naturali e artistiche…
Siamo a tua disposizione per costruire l’attività più adatta a te!..

DOMENICA 3 OTTOBRE 2021

San Benedetto Po (Complesso Monastico) – Felonica (Museo della II Guerra Mondiale

ARCHETIPO DAY …”confortevole”

Arrivo dei Partecipanti con mezzi propri; l’appuntamento è alle 09.30 a San Benedetto Po – parcheggio piazza Salvo d’Acquisto. Due passi e siamo nel centro della cittadella monastica: il Monastero di Polirone fu fondato nel 1007 da Tedaldo di Canossa, nonno della celebre contessa Matilde, sull’isola che si trovava tra il fiume Lirone. L’abbazia ebbe un ruolo fondamentale nella storia del monachesimo italiano ed europeo, tanto da essere definito “la Montecassino del nord”. Nell’itinerario di visita si possono ammirare tutti gli ambienti caratteristici del monastero, rimasti pressoché intatti, lasciandosi sedurre dal silenzio dei chiostri, contemplando con stupore la magnificenza della chiesa abbaziale, sostando davanti a grandiose opere d’arte, perdendosi nei corridoi e nelle stanze dei dormitori. La basilica abbaziale ci accoglie con la sua imponenza e la meravigliosa architettura che disegnò il genio di Giulio Romano, tra il 1540 e il 1545, riedificando – senza demolirle – le vecchie strutture romaniche e gotiche, e dottando soluzioni originali per far convivere i diversi stili architettonici in uninsieme raffinato ed omogeneo

Al termine della visita, ci trasferiamo in pullman all’attracco fluviale e ci imbarchiamo sulla motonave riservata. Pranzo frugale a bordo in corso di navigazione, ascoltando i racconti del Grande Fiume, delle sue genti e del suo ecosistema. In un paio d’ore attracchiamo a Pieve di Coriano, da dove proseguiamo in pullman per Felonica. Visita guidata al Museo della Seconda Guerra Mondiale che restituisce al pubblico la memoria storica degli eventi bellici in questo territorio.

Al termine della visita, ci occupiamo della tradizione gastronomica di Felonica, con il racconto e la degustazione del prodotto tipico, il Tirot, una schiacciata sottile con la cipolla riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale dalla Regione Lombardia

ARCHETIPO DAY …”dinamico”

Arrivo dei Partecipanti con mezzi e bici propri; l’appuntamento è alle 09.45 a San Benedetto Po – parcheggio piazza Salvo d’Acquisto. Alle 10.00, partiamo, pedalando alla scoperta del paesaggio che i Monaci Benedettini per primi, hanno amato ma adattato alle esigenze di una migliore vivibilità. Arriviamo a Quingentole dopo un’ora ca., dove facciamo una sosta per la visita al Palazzo Vescovile, oggi sede del Municipio. In questa villa gonzaghesca, chiamata la “gran casa del sole” e il nome rende la maestosità che aveva in origine, si può ammirare uno straordinario apparato di affreschi recentemente restaurati. Piccolo ristoro e proseguimento per Pieve di Coriano, dove arriviamo per il pranzo leggero e un po’ di relax. Alle ore 14.00 ca, ci imbarchiamo sulla motonave e in un paio d’ore di navigazione raggiungiamo San Benedetto Po, ascoltando i racconti del Grande Fiume, delle sue genti e del suo ecosistema. Rientro in centro paese e piccolo aperitivo di saluto.

Hai il sabato disponibile?

ARCHETIPO WEEK END 2-3 OTTOBRE 2021

Ti proponiamo:
Arrivo con mezzi propri a Felonica, e visita al Museo della Seconda Guerra Mondiale che restituisce al pubblico la memoria storica degli eventi bellici in questo territorio. A seguire fate 2 passi per raggiungere la piccola Pieve Romanica adiacente l’argine di Po, proseguite la passeggiata seguendo l’argine fino a raggiungere la postazione di realtà aumentata e provare questa nuova esperienza.
Pranzo libero.

Pomeriggio:
Vuoi conoscere il paesaggio da vicino?
Puoi utilizzare le bici dell’hotel e goderti una passeggiata a contatto con la natura seguendo gli argini del Po, raggiungendo anche i paesi limitrofi, quali Revere, Sermide, Pieve di Coriano

Vuoi continuare le visite culturali?
Puoi raggiungere Revere e visitare il Mulino Natante e il Museo del Fiume Po.
Siamo a tua disposizione per costruire l’attività più adatta a te!.. Pernottamento a Carbonara Po o dintorni.

modulo iscrizione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit sed.

Follow us on